La metà delle morti da coronavirus in Europa avviene nelle case di riposo

da | 14 Apr 2020 | notizie

Mentre in Italia vi raccontano ancora le favole delle mele marce e dei marioli e si istituiscono patetiche e inutili commissioni d’inchiesta, la realtà sembra essere assai diversa. Ma il popolo bue, traumatizzato e stordito dalla paura, l’isolamento e il quotidiano lavaggio del cervello dei mezzi di propaganda, ormai è pronto a bersi qualsiasi notizia del buonumore.

Dal Guardian. Circa la metà di tutti i decessi di Covid-19 sembrano accadere in case di riposo per anziani in alcuni paesi europei, secondo i primi dati raccolti da accademici con sede nel Regno Unito che avvertono che lo stesso sforzo deve essere fatto nella lotta contro il virus nelle case di cura come nel NHS.

I dati dell’istantanea da varie fonti ufficiali mostrano che in Italia, Spagna, Francia, Irlanda e Belgio tra il 42% e il 57% dei decessi per virus sono avvenuti nelle case di riposo, secondo il rapporto degli accademici della London School of Economics (LSE).

0 commenti