meditazioni

Meditazione breve: Credere in Dio?

“Il Tao che può essere detto non è l’eterno Tao, il nome che può essere nominato non è l’eterno nome” - Lao Tzu, Tao Te Ching. Quante volte ti hanno chiesto se credevi in Dio? Quante volte sei stato tu a chiederlo, magari a te stesso, in silenzio? Le nostre vite sono...

Meditazione maggese 2: L’atomizzazione della società contemporanea e il richiamo della Coscienza

Tutto è uno, ci dicono i saggi, da secoli. Oggi ce lo dice anche la scienza. La frammentazione di quello che chiamiamo “realtà”, infatti, non è altro che una finzione; la mente che segmenta quello che i sensi percepiscono per riuscire a interpretare il mondo là...

Meditazione maggese: La mente che mente

Mentire è morire Le bugie. Piccole e grandi, innocenti e maliziose, bianche e nere. C’è chi le dice per ingannare, chi per non litigare. Chi le dice in famiglia, chi all’amico e chi allo specchio. C’è chi ci crede e chi fa finta, chi le accetta e chi le conta. I...

La tecnologia e l’involuzione della specie

Le multinazionali del tabacco sapevano già dagli anni ‘50 che il fumo di sigaretta provoca il cancro. Erano gli anni in cui la propaganda delle sigarette era ovunque, sui cartelloni pubblicitari nelle città e ai lati delle strade, in televisione e nei film di...

L’egemonia culturale nella società tecnologica

Google e YouTube; Apple; Facebook, Instagram e WhatsApp; Twitter; Amazon; Microsoft; Samsung; Sony; Alibaba; Netflix… le grandi compagnie della tecnologia. Molte di loro sono diventate le più grandi multinazionali al mondo, con bilanci e profitti più grandi di tanti...

La famiglia nella piramide sociale

La famiglia è la prima comunità dove l’essere umano si ritrova a vivere e ad interagire con altri esseri umani. Il primo nucleo sociale che, nei secoli, si è modellato ed evoluto soprattutto in funzione della struttura economica della società. Dio, patria e famiglia....

Il Primo Maggio: un omaggio alla memoria

C’era una volta il movimento dei lavoratori. Organizzazioni, sindacati e partiti politici dei lavoratori e per i lavoratori. Era il tempo in cui le parole Socialismo e Comunismo ancora non erano state messe fuorilegge. Con la scusa che i regimi che avevano rapito...

Il teatrino della democrazia

Una delle parole più usate del vocabolario. Insieme a “libertà”, “dio” e “amore”. Le pronunciamo, le leggiamo e le ascoltiamo tutti i giorni. Come se davvero sapessimo cosa vogliamo dire. Parole così abusate che hanno perso qualsiasi significato. Democrazia. Lo...

La Coca Cola, la scuola e i libri di testo

Fin dalla scuola elementare, i bambini leggono la storia sui libri di testo. Passano gli anni. I bambini, ora ragazzi e poi giovani uomini e giovani donne, continuano a leggere date, luoghi e nomi della storia, la nostra storia, sui libri di testo che, come quella...

Meditazione di primavera. Ipse dixit

Ipse dixit. L’ha detto egli stesso. Nel Medioevo, quando il Potere - che al tempo era la Chiesa Cattolica Apostolica Romana - voleva mettere la Ragione a tacere, invocava Aristotele o la Bibbia. Era il principio di autorità. Il vero e il falso venivano così imposti...

Meditazione breve: Credere in Dio?

“Il Tao che può essere detto non è l’eterno Tao, il nome che può essere nominato non è l’eterno nome” - Lao Tzu, Tao Te Ching. Quante volte ti hanno chiesto se credevi in Dio? Quante volte sei stato tu a chiederlo, magari a te stesso, in silenzio? Le nostre vite sono...

leggi tutto

Il teatrino della democrazia

Una delle parole più usate del vocabolario. Insieme a “libertà”, “dio” e “amore”. Le pronunciamo, le leggiamo e le ascoltiamo tutti i giorni. Come se davvero sapessimo cosa vogliamo dire. Parole così abusate che hanno perso qualsiasi significato. Democrazia. Lo...

leggi tutto

Meditazione di primavera. Ipse dixit

Ipse dixit. L’ha detto egli stesso. Nel Medioevo, quando il Potere - che al tempo era la Chiesa Cattolica Apostolica Romana - voleva mettere la Ragione a tacere, invocava Aristotele o la Bibbia. Era il principio di autorità. Il vero e il falso venivano così imposti...

leggi tutto

La voce di Dio

In Thailandia l’assenza delle orde di turisti dalle spiagge ha permesso alle rare tartarughe marine “leatherback” di tornare a deporre le uova. Non si trovavano così tanti nidi di queste che sono le tartarughe più grandi che ci sono sul pianeta da più di due decenni...

leggi tutto

Il lupo vestito da pecora

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro son lupi rapaci. Dai loro frutti li riconoscerete. Si raccoglie forse uva dalle spine, o fichi dai rovi?Così ogni albero buono produce frutti...

leggi tutto

Il virus

C’è un virus tanto ubiquo da essere invisibile. Ne siamo affetti tutti ed è responsabile di decine di milioni di morti ogni anno in tutto il mondo. Quando non ti uccide e non ti fa ammalare ti spreme la vita a poco a poco, come una mignatta ti succhia il sangue e ti...

leggi tutto